(estratto dai termini e condizioni d'uso)

5. Tempi,Costi e Consegna dei Prodotti

DG attraverso doppio-gioco.com consegna con tempi differenti a seconda del prodotto ordinato e sulla sua disponibilità presso i propri magazzini o quelli dei fornitori. Per i prodotti personalizzati o che richiadano una lavorazione specifica, la spedizione verrà preparata solo al termine della lavorazione prevista. Solitamente, per i prodotti immediatamente disponibili in magazzino l'ordine verrà spedito in 24-72h, mentre per i prodotti non presenti in magazzino la preparazione dell'ordine può allungarsi fino a 5 giorni lavorativi. In caso di allungamento dei tempi indicati, DG si impegna a contattare tempestivamente il Cliente, il quale avrà facoltà di ritirare l'ordine avanzato e di riavere la somma versata nella sua interezza. I tempi di consegna sono solitamente di 24/48 ore in tutta Italia con corriere espresso; per l'Europa i tempi di consegna previsti vanno dai 3 fino ai 10 giorni lavorativi, a seconda della località da raggiungere; per le restanti parti del mondo i tempi di consegna vanno dai 7 ai 21 giorni per il corriere espresso, ovvero fino a 6 settimane per la posta ordinaria, a seconda della località da raggiungere e gli eventuali controlli doganali sulla merce. In ogni caso DG si riserva la facoltà di cambiare ed offrire nuove e diverse modalità di spedizione se lo riterrà opportuno, con il doppio obiettivo di offrire un servizio idoneo e competitivo oltre che condizioni di vendita migliori per ambo le Parti.
Dove non specificatamente espresso, la merce viaggia non assicurata: qualora il Cliente desideri che la merce venga assicurata, dovrà farne esplicita richiesta al momento dell'ordine ovvero entro e non oltre le 24h successive mediante i riferimenti riportati sul sito doppio-gioco.com. In ogni caso i costi di spedizione saranno sempre dichiarati anticipatamente da DG e il Cliente potrà verificarli all'interno del proprio carrello virtuale sul sito doppio-gioco.com in fase di checkout, prima di effettuare il pagamento. Tutti gli eventuali oneri doganali sono totalmente a carico del Cliente. Eventuali ritardi non danno comunque diritto al risarcimento o all'annullamento dell'ordine.
La merce viaggia a rischio e pericolo del committente anche se venduta franco destino, cessando la responsabilità della venditrice per la merce all'uscita dal magazzino.
Al momento della consegna il cliente è tenuto a far rilevare al vettore, gli eventuali danni riscontrati, i colli mancanti o la manomissione dei colli stessi e a descriverli sul documento di trasporto della merce. I soli reclami verbali non avranno alcun valore.

6. Reclami

Per qualunque chiarimento od eventuale reclamo DG potrà essere contattata tramite il numero +390695583300 o via e-mail, all'indirizzo info@doppio-gioco.com, o attraverso raccomandata a/r indirizzata a Doppio Gioco S.r.l. - Viale Leonardo da Vinci, 168 00145 Roma, Italia

8. Tempi e modalità di rimborso

8.1 Dopo la restituzione dei Prodotti da parte del Cliente, DG provvede ai necessari accertamenti relativi alla conformità del reso alle condizioni di cui all'art. 8 che precede. Nel caso in cui le verifiche siano positivamente concluse, DG provvede ad inviare via e-mail al Cliente la relativa conferma dell'accettazione del reso.

8.2 Qualunque sia la modalità di pagamento utilizzata dal Cliente, la procedura di rimborso viene attivata da DG entro 30 giorni dal momento dell'accettazione del reso.

8.3 Qualora non vi sia corrispondenza tra il destinatario dei Prodotti indicato nell'Ordine d'Acquisto e il Cliente che ha effettuato il relativo pagamento, il rimborso di cui al presente art. 9 verrà effettuato da DG, in ogni caso, nei confronti di quest'ultimo.

8.4 La data valuta del riaccredito è la stessa dell'addebito in caso di pagamento tramite carta di credito, di conseguenza il Cliente non subisce alcuna perdita in termini di interessi bancari. Altri sistemi di pagamento possono non offrire questa possibilità.

8.5 In ogni caso, le Parti si danno reciprocamente atto che DG non sarà in alcun caso ritenuto responsabile in relazione all'eventuale smarrimento o danneggiamento di Prodotti resi.

9. Foro competente

Per ogni eventuale controversia è esclusivamente competente il Foro di Roma.